MioMatrimonio

 
acconciatura ristorante matrimonio Bomboniere Budget matrimonio La Sposa Tema matrimonio Forum
Estetica Organizzare Bomboniere Risparmiare Sposa Il Tema Forum

Matrimonio low costLondra, 11 Novembre 2013

Ben 200 invitati, un abito bianco da principessa, una torta a quattro piani. Sembrerebbe un matrimonio costato un occhio della testa. E invece una coppia inglese ha sborsato meno mille euro per il giorno delle nozze. Senza farsi mancare nulla. Come dire, in tempi di crisi ci si arrangia come si può.

Ma come si fa a organizzare un matrimonio da favola a budget ristretto? A sentire i neo sposi il segreto starebbe nel pianificare tutto nei minimi dettagli per tempo. Ma soprattutto nella possibilità di contare sull’aiuto di parenti e amici. A raccontare la storia della coppia è il Daily Mail.

Per risparmiare sul buffet, i due hanno acquistato dei surgelati, spendendo per il pranzo poco più di 4 euro a invitato. Le bibite le hanno portate gli ospiti, scelta sicuramente poco elegante ma decisamente economica, mentre la torta è stata fatta in casa.

L’abito bianco la sposa lo ha preso in prestito. Quanto al bouquet e alle altre composizione floreali, la coppia ha optato per fiori artificiali. Le foto del gran giorno, invece, le ha scattate uno degli invitati.

“Location e cappella non ci sono costati molto” ha raccontato la sposa. Ad assicurare il divertimento, discoteca e karaoke per una spesa di circa 170 euro.

Insomma, la festa è stata un successo, tra la gioia degli sposi e l’incredulità degli invitati sul budget, se si pensa che un matrimonio così, normalmente, costerebbe più di 20mila euro.

E adesso i due potrebbero addirittura dare lezioni a chi vuole risparmiare per il giorno delle nozze. Il primo allievo c'è già: un vicino di casa delle coppia vuole seguire le dritte dei neo-sposi per organizzare il proprio matrimonio.

Fonte: Rai News 24

Foto: Wales News Service

 

Cerca

Giochi Ricevimento

Giochi per il Ricevimento!

Il Vostro Rapporto

Come mantenere un rapporto forte e duratorio!

Facebook Google+LinkedInPinterestRSSTwitter